CAPRIVA: DOVE SI FA L’ENDURO VERO

Domenica 22 luglio si è corsa a Capriva del Friuli la terza prova del campionato triveneto di enduro.
In una giornata fresca per il periodo e graziata dalla pioggia, il moto club Pino Medeot ha allestito una bella e impegnativa gara di enduro.
Come da tradizione qui, i piloti sono stati impegnati nelle due prove speciali in linea che sono risultate complete e divertenti.
La mancanza della prova speciale fettucciata, non ha sminuito per nulla il valore della giornata di gara, anzi, è stata una sorta di ritorno alle origini della disciplina, su cui forse bisognerebbe riflettere nel bene del nostro sport.
E’ in queste contesto che i nostri piloti hanno trovato il terreno ideale per esprimersi. 
Fra gli expert 4 tempi, vince Marco De Rocchi che riconferma e consolida il primo posto in campionato .
Nella categoria 2 tempi riservata ai master, sfugge per 51 centesimi la vittoria a Michele Merz che si piazza al secondo posto.
Fra i senior 2 tempi, un Filippo Moletta ormai rimesso al 100% dall’infortunio di inizio stagione, conquista un prestigioso terzo posto piazzandosi al settimo posto della classifica assoluta!!
Terzo posto fra i cadetti per Daniel Sartori , in costante crescita in sella alla sua Sherco 125.
Purtroppo Fabio Toscan è costretto al ritiro dopo il primo giro a causa di un’influenza giunta nel momento meno opportuno.
Infine grande prestazione nella classifica a squadre, per la conquista del terzo posto dietro al moto club Pino Medeot e La Marca trevigiana.
Prossimo appuntamento Farra di soligo 16 settembre.
Buone vacanze!!