ACQUAFAN ARSIE’

Arsiè(BL): Giornata all’insegna della sofferenza per gli oltre 360 piloti accorsi alla seconda prova del campionato triveneto e veneto 2019. Previsioni meteo azzeccate come non mai, costringono gli organizzatori a continue modifiche del percorso di gara. Veramente tanta pioggia, sommata a quella caduta nei giorni precedenti la manifestazione, rendono il percorso di gara piu’ impegnativo del previsto per almeno la metà dei concorrenti. Anche il Cross Test iniziale, che prevedeva il transito su di un terreno particolarmente morbido, a partire dal secondo giro è stato modificato e accorciato. Nonostante ciò, le  speciali disegnate dal moto club Pistoni Roventi (un Cross Read More …